Pagina:Tiraboschi - Storia della letteratura italiana, Tomo IX, Indici, Classici italiani, 1826, XVI.djvu/297

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

generale 297


Pietro suddiacono napoletano III, 320.

Pietro spagnuolo professor di canoni in Bologna III, 660; IV, 71.

di Pietro Antonio storico VI, 1127.

Pietrolino pittore del secolo xii, V. Guido e Pietrolino pittori.

di Pietro Paolino, sua Storia V, 605.

Pifferi Francesco matematico VII, 774.

Pigafetta Antonio, sua descrizione del viaggio di Magaglianes VII, 381.

Pigafetta Filippo VII, 1483.

Pigna Giambattista, sua contesa con Giambattista Giraldi VII, 1394, no" tizie della sua vita e de’ suoi studi 1406, ec.; s’egli abbia rubata al Faletti la Storia de’ Principi d’Este 1411, ec.; altre sue opere 1414.

Pignatello Bartolommeo canonista in Napoli IV, 421, 461.

Pignolo Lanfranco storico genovese IV, 497.

Pignoria Lorenzo, elogio di esso, opere da lui pubblicate VIII, 564, ec., 578, 591.

Pilade Boccardo, notizie di esso, e de’ libri da lui pubblicati VI, 1588.

Pilato Leonzio, sua vita e sue opere V, 691, ec.

Pillio giureconsulto passa
da Bologna a tenere scuola in Modena IV, 107; notizie della sua vita 384; sue opere 386.

Piloni Giorgio, sua Storia VIII, 595.

Pimpinelli Vincenzo poeta latino VII, 1985.

Pincio Giano Pirro VII, 595.

Pindaro fu per qualche tempo in Sicilia I, 182.

Pinelli Domenico cardinale VII, 1078.

Pinelli Giambattista poeta latino VII, 2103.

Pinelli Gianvincenzo, suoi studi e suo raro ingegno VII, 351, ec.; sua beneficenza verso gli studiosi 355; sua raccolta di stromenti matematici, e di cose naturali 356; vicende della sua biblioteca ivi, ec.; suo orto botanico 893.

Pingone Emanuel Filiberto, sua vita. dignità da lui sostenute, e opere composte VII, 1442, ec.

Pingonio Giammichele, poeta coronato, notizie di esso VI, 1443; non si può accertare se sia lo stesso che il poeta Giammichele Nagonio 1444, ec.

Pini Valentino VII, 718.

Pino Cornelio pittore II, 407.

di Pino Marco, sua opera contro il Vasari IV, 728.

da Pins Giovanni VI, 1622.