Pagina:Toaldo - Completa raccolta di opuscoli osservazioni e notizie diverse contenute nei giornali astro-meteorologici, Vol 1 - 1802.djvu/13

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

o( IV )o

gio dell’uomo fanatico seduce, quello dell’artifizioso corrompe: ma l’uomo onesto, autorizzato dall’universale sentimento verso il Soggetto lodato, le di cui Opere sono esposte alla censura ed all’estimazione a un tempo d’un Pubblico, non teme di riprodurre monumenti d’onore, e di gloria dell’Illustre Scrittore, il cui nome va collocato nel rango degli Uomini immortali, e per distinte qualità, e per dottrina. Il tributo ch’io rendo al Signor Professore Toaldo, rapito a vivi l’Anno 1798, con danno delle Scienze, e delle Lettere, è da lui meritato, ed appunto perchè vivente lo trascurò, per giustizia lo chiede dopo la sua morte la celebrità de’ suoi studj. Possa il mio rispettoso sentimento rendere qualche onore alla sua memoria, e supplisca alle forze del mio limitato ingegno nell’enumerare i suoi meriti, l’Elogio fatto dal Nobile Monsignor Angelo Fabroni Presidente della Regia Università di Pisa, Membro della Società Italiana delle Scienze, e Socio di altre insigni Accademie.

L’Opera pertanto ch’io vi presento, cortesi Lettori, è la Raccolta delle profonde Osservazioni trattate dal Signor Abbate Toal-