Pagina:Toaldo - Completa raccolta di opuscoli osservazioni e notizie diverse contenute nei giornali astro-meteorologici, Vol 1 - 1802.djvu/14

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

o( V )o

do, nei suoi Giornali Astro-Meteorologici. Pubblicò il Primo Giornale nell’Anno 1773, l’ultimo nell’Anno 1798. Il Primo lo troverete stampato come uscì la prima volta, perchè ripieno di cognizioni, ed erudizioni; negli altri evitai le ripetizioni, e presi soltanto ciò che di nuovo trovai scritto dal dotto Autore. La Serie de’ Ristretti Meteorologici per le Pioggie, qualità de’ Giorni, de’ Venti ec. la posi alla fine di qùest’Opera per comodo del Leggitore, potendo vedere quasi a colpo d’occhio la differenza da un Anno all’altro. Varie altre Opere Meteorologiche parte inedite, parte pubblicate separatamente dall’Autore le accoppiai a quei Giornali a’ quali spettavano. V’aggiunsi l’Emendazione dei Barometri, e Termometri del Signor de Luc, ed il Calendario Perpetuo, tratto dall’osservazione di 61 Anno circa.

Molto io debbo in questa grata impresa alla cortesia del Sig. D. Vincenzo Abb. Chiminello P. P. P. d’Astronomia, e Meteorologia nell’Università di Padova, Nipote del Signor Professore Toaldo, di gloriosa memoria, e degno d’essergli Successore.

Non lasciate che la virtù, ed il genio re-

a  3