Pagina:Tragedie di Euripide (Romagnoli) IV.djvu/292

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search




Entra Toante.
toante

Dov’è la donna d’Ellade, preposta
a questo tempio? Uccisi ha gli stranieri?
Nei penetrali sacri ardono i corpi?

coro

Eccola. Tutto, o re, ti spiegherà.
Dal tempio esce Ifigenia, portando tra le braccia
il simulacro di Artèmide.


toante

Ehi! Perché tolta
dai plinti immoti, o figlia d’Agamènnone,
hai fra le braccia della Dea la statua?

ifigenia

Su questa soglia ferma il piede, o re,

Euripide - Tragedie, IV - 19