Pagina:Trento con il sacro concilio et altri notabili.djvu/552

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
548 Trento.

Saturnino, Pancratio, Giusto, Teodosio, e Liberato.

[Tabernacolo artificioso.] La Chiesa di S. Vigilio, denominata però S. Giacomo à distintione della Pieve, è di Corpo à tre Navi con 8. Colonne di viva Pietra. Il Choro và dipinto in alto de’ 12. Apost. Apostoli Apostoli & all’intorno della vita di S. Vigilio con l’Altar grande di Palla à intaglio in oro, e con Tabernacolo del medemo lustro, e lavorio; e non men vago, che misterioso di freggi, e figurine, mirabili; ne io haverei creduto tanto in Luogo di Valle. [Altre Chiese Figliali in Rendena notabili.] Altre Chiese si danno, che cooperano nella Cura d’Anime, come in particolar quella di Santa Margherita, Chiesa cospicua, e ben fabricata. Chiamasi del Carm. Carmelo Carmelo , per esservi tal Confraternità con Effigie à rilievo di Nostra Dama. V’è poi la Chiesa di Vico, ch’è antica, con Campanil di vaga struttura, e Cuppola coperta di Piombo. Et v’è la Chiesa di Iaurè, ch’è ben posta con Choro nobile di Pitture, e ricco di Tabernacolo, e di Palla à dorato intaglio, con Effigie à rilievo di Maria Vergine l’Assunta.

[Chiesa di S. Stefano, e suo essere.] Alle Chiese predette farò succeder’ altre, che son notabili. L’una è quella di S. Stefano posta in Capo di Rendena à petto di Val Genova sopra d’un Dosso, ò Promontorio. Hà 5. Altari riguardevoli con Sacristia ricca di paramenti. A sinistra nel muro vedesi la Leggenda d’un Diploma, ò Privileggio, da cui risulta, come l’Imperator Carlo Magno, in passando per quà, fatto demolir il Castello, che vi si teneva da un Pagano, vi fondò la Chiesa, e co’l’assistenza di 7. Vescovi, per Concess. Concessione Concessione di Papa Urbano la fece ottener 1500. anni d’Indul. Indulgenza Indulgenza per ogni prima Domenica del Mese, e Feste principali di tutto l’anno, che perciò in tali giorni vi si và Processionalmente dal Clero, e