Pagina:Versi del conte Giacomo Leopardi.djvu/15

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

( 15 )

Gridar volendo, e spasimando, e pregne
Di sconsolato pianto le pupille,
Dal sonno mi disciolsi. Ella ne gli occhi
Pur mi restava, e ne l’incerto raggio
Del Sol vederla io mi credeva ancora.