Pagina:Versi di Giuseppe Giusti.djvu/92

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
68 il brindisi di girella.

     Da buon cristiano.
     La roba presa
     Non fece ostacolo;
     Chè col difendere
     Corona e Chiesa,
     Non resi mai
     66Quel che rubai.

          Viva Arlecchini
     E burattini,
     E birichini;
     Briganti e maschere
     D’ogni paese,
     72Chi processò, chi rese e chi non rese.

Quando ho stampato,
     Ho celebrato,
     E troni e popoli,
     E paci e guerre;
     Luigi, l’Albero,
     Pitt, Robespierre,
     Napoleone,
     Pio sesto e settimo,
     Murat, Fra Diavolo,
     Il Re Nasone,
     Mosca e Marengo;
     84E me ne tengo.

          Viva Arlecchini
     E burattini,
     E Ghibellini,
     E Guelfi, e maschere
     D’ogni paese;
     90Evviva chi salì, viva chi scese.

Quando tornò
     Lo statu quo