Pensieri di varia filosofia e di bella letteratura/1881

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Pagina 1881

../1880 ../1882 IncludiIntestazione 27 novembre 2014 100% Saggi

1880 1882

[p. 420 modifica] Ciò [p. 421 modifica]si può vedere anche nelle parti. Le cinesi si restringono i piedi. Né uomini né donne non cercano co’ loro vestiarii d’ingrossarsi la vita e la persona, ma d’impiccolirla; anche oltre il naturale e spesso eccessivamente. Il grosso (relativo) non piace mai (almeno fra le nazioni e gli individui e ne’ tempi detti di buon gusto) né nelle forme umane né in qualunque genere di bello. Il delicato, lo svelto delle forme ec., in che cosa consistono fuorché in una rispettiva e proporzionata e corrispondente piccolezza? (9 ottobre 1821).


*   Ho detto che l’amor libidinoso considera piú le altre forme che quelle del viso. Pur è certo che la piú sfrenata, invecchiata ed abituale libidine è molto eccitata dalla significazione, vivacità ec. ec. degli occhi e del viso, e respinta da un’assoluta bruttezza, insignificazione ec. di fisonomia. Anzi forse tali eccitamenti son piú necessarii all’eccessiva ed invecchiata libidine che alla mediocre.