Pensieri di varia filosofia e di bella letteratura/3053

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Pagina 3053

../3052 ../3054 IncludiIntestazione 7 ottobre 2016 100% Saggi

3052 3054

[p. 156 modifica] per riposare, a cui l’au veramente conveniva. Posare per deporre dee certo venire da positus, contratto in posus, come visitus-visus, pinsitus-pinsus, pisitus-pisus, onde viser, pisare. Da positus non contratto viene depositare e lo spagnuolo depositar, di cui pure ho parlato altrove. Aggiungete che poser in [p. 157 modifica]francese non vale bene spesso altro che propriamente porre, e non ha nientissimo a far con riposare o reposer, se non in quanto quest’ultimo talvolta significa residere, far la posa, e in questo senso egli è un altro verbo e viene altresí da ponere. Da postus viene appostare italiano, apostar spagnuolo, impostare italiano moderno tecnico (27 luglio 1823). Vedi p. 3058.


*    Pausare poi potrà venir da pausa, la qual voce viene da παύω. Ma potrebbe anche (insieme con posare, cioè quiescere, reposare, riposer ec.) essere un vero continuativo fatto da un pausus participio di pauo o pavo o simil verbo pari al sopraddetto verbo greco. Vedi Forcellini e quello che altrove ho detto di tali voci in un pensiero separato, e il glossario (27 luglio 1823).