Pensieri di varia filosofia e di bella letteratura/4048

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Pagina 4048

../4047 ../4049 IncludiIntestazione 8 dicembre 2016 100% Saggi

4047 4049

[p. 426 modifica]


*   Duplicazioni greche. ἄγω-ἤγαγεν, ἄγηχα, ἀγήοχα, ἀγαγεῖν ec. Si chiamano modi attici, ma sono anche (con certe mutazioni, salvo però il raddoppiamento) anche degli ionii, dei dori ec. Vedi lo Schrevel e lo Scapula nell’indice delle voci de’ verbi anomali a’ pié del lessico ec. (15 marzo 1824).


*    Prolato as in senso di differire ec. da profero che ha pur questo senso. Vedi Forcellini in Prolato, Prolatatio, Prolatatus (16 marzo 1824).


*    Luciano nel Dialogo di Menippo Amfiloco e Trofonio. M. τί δὲ (lego δὴ ut contextus expetit) ὁ ἥρως ἐστίν; ἀγνοῶ γάρ. Τ. ἐξ ἀνθρώπου τι καὶ θεοῦ σύνθετον. Μ. ὃ μήτε ἄνθρωπός ἐστιν, ὡς φῄς, μήτε θεός, καὶ συναμφότερόν ἐστι. Rechisi al detto altrove sopra l’opinione degli antichi circa i semidei, segno dell’alto concetto che avevano della natura umana (16 marzo 1824).


*    Diminutivi greci positivati. ῥάκος-ῥάκιον, se questo non è disprezzativo piú di quello (20 marzo 1824).


*    Alterazioni de’ temi greci, senza mutazione di significato. στρέφω-στροφάω, στρωφάω (coi composti), i [p. 427 modifica]quali verbi originariamente (come anche poi in parte) dovettero significare ed essere onninamente gli stessi che στρέφω. Vedi i lessici. E cosí si potrà di molti altri tali verbi alterati, che ora di senso differiscono alquanto dal primo tema, o hanno una significazione piú determinata, o due ec., mentre quello ne ha di piú, o viceversa, ec. ec., ma che in origine forse valsero né piú né meno altrettanto che esso (20 marzo 1824).


*    Una nuova prova dell’antica tradizione, di cui altrove, che la popolazione del mondo, o certo quella d’Europa, venisse dall’Asia, si deduce dalla favola (o storia) che l’Europa pigliasse il nome da una donna d’Asia cosí chiamata. Vedi il sogno d’Europa nel secondo idillio di Mosco ec. (20 marzo 1824). Vedi ancora i mitologi e critici ec.