Poesie (Eminescu)/LVII. Perchè non vieni

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
LVII. Perchè non vieni

../LVI. Dalla notte ../LVIII. Fuori è autunno IncludiIntestazione 27 giugno 2018 100% Da definire

Mihai Eminescu - Poesie (1927)
Traduzione di Ramiro Ortiz (1927)
LVII. Perchè non vieni
LVI. Dalla notte LVIII. Fuori è autunno
[p. 74 modifica]

LVII.

PERCHÈ NON VIENI.


Vedi? Le rondinelle se ne vanno,
dal noce cadon le foglie,
copre la brina i tralci delle viti....
perchè non vieni, perchè non vieni?

5Oh vieni ancora tra le mie braccia,
ch’io ti guardi negli occhi, non saziato,
ch’io appoggi il capo lievemente
sul tuo seno, sul tuo seno!

[p. 75 modifica]


Ricordi come a’ bei tempi,
10quando per valli e clivi erravamo,
ti sollevavo in alto di sotto le ascelle
tante volte, tante volte?

In questo mondo son donne assai
che negli occhi hanno scintille,
15ma, per quanto sien esse belle,
come te non sono, come te non sono!

Poi che tu in eterno consoli
colla tua carezza l’anima mia,
più fulgida sei d’ogni stella
20amor mio, amor mio!

Siamo ormai in pieno autunno
e sulla strada cadon le foglie,
i solchi appaiono deserti....
perchè non vieni, perchè non vieni?