Poesie varie (Marino)/I/XII 4

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
4. Bacio mordace

../XII_3 ../XII_5 IncludiIntestazione 29 novembre 2016 100% Da definire

I - XII 3 I - XII 5
[p. 64 modifica]

4

Bacio mordace.


     Eccomi pronta ai baci;
baciami, Ergasto mio, ma bacia in guisa,
che de’ denti mordaci
nota non resti nel mio volto incisa;
perch’altri non m’additi e in esse poi
legga le mie vergogne e i baci tuoi.
Ahi! tu mordi e non baci,
tu mi segnasti, ahi! ahi!
Possa io morir, se piú ti bacio mai!