Poesie varie (Marino)/IX/II

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
II. Al Poetino

../I ../III IncludiIntestazione 5 giugno 2015 75% Da definire

IX - I IX - III
[p. 392 modifica]

II


AL POETINO


     Poeta, su la vostra personcina
ogni giorno si fa qualche duello:
chi dice che voi siete un ravanello,
altri un bambino ed altri una monina.
     Altri che, stando un dí Febo in cucina,
gli usciste in un starnuto dal cervello,
e ch’egli oggi vi tien per un modello
delli uschiaretti per la rebecchina.
     Son molti, che di voi fan qualche caso,
perché servir potreste per battaglio
della maggior campana di Parnaso.
     Ma, in quanto a me, che vi conosco al naso,
sareste assai miglior per un sonaglio
d’appendere al somaro di Parnaso.