Poesie varie (Marino)/IX/III

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
III. Per la Creazione del Mondo, poema di G. Murtola

../II ../IV IncludiIntestazione 5 giugno 2015 75% Da definire

III. Per la Creazione del Mondo, poema di G. Murtola
IX - II IX - IV
[p. 393 modifica]

III


PER «LA CREAZIONE DEL MONDO»

Poema di Gaspare Murtola.


     In principio il Fattor disse e fu fatto,
e nacquer gli elementi oltre ogni stima,
e fu distinto il ciel di clima in clima,
la luna e il sol comparvero in un tratto.
     Or si trova in Turino un certo matto,
che, de la Creazion cantando in rima,
torna ogni cosa a quell’esser di prima,
e quel che Dio creò, quest’ha disfatto.
     Mi meraviglio che l’Inquisizione
non procuri di fargli un scherzo brutto,
perché non faccia maggior confusione.
     Il Creator di nulla fece il tutto,
costui del tutto un nulla; e, in conclusione,
l’un fece il mondo e l’altro l’ha distrutto.