Poesie varie (Marino)/V/VIa

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
VI. Apollo e Mercurio

../Va ../VIIa IncludiIntestazione 4 giugno 2015 75% Da definire

V - Va V - VIIa
[p. 238 modifica]

VI


APOLLO E MERCURIO

d’Alessandro Casolani.


     Accennar gran mistero in foglio breve,
Alessandro, volesti, a chi nel mondo
sostien di regio scettro altèro il pondo,
del premio, che fortuna a virtú deve.
     Traspar qual lume in vel sottile e lieve
il concetto gentil, mentre ch’al biondo
dio de la luce il messaggier facondo
dona la lira e ’l caduceo riceve.
     Da la verga e dal plettro espresso intero
vegg’io de le reciproche vicende
fra i chiari ingegni e i sommi regi il vero.
     Poiché, mentre l’un porge e l’altro prende,
cosí per versi onor, per lodi impero,
con bel cambio tra lor si dona e rende.