Poesie varie (Marino)/V/Xa

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
X. Giudit con la testa d’Oloferne

../IXa ../XIa IncludiIntestazione 4 giugno 2015 75% Da definire

X. Giudit con la testa d’Oloferne
V - IXa V - XIa
[p. 240 modifica]

X


GIUDIT CON LA TESTA D’OLOFERNE

di Cristofaro Bronzino.


     Di Betulia la bella
vedovetta feroce
non ha lingua né voce, e pur favella;
e par seco si glori e voglia dire:
— Vedi s’io so ferire!
E di strale e di spada,
di due morti, fellon, vo’ che tu cada:
da me pria col bel viso,
poi con la forte man due volte ucciso. —