R.D. 21 ottobre 1923, n. 2360 - Fusione nell'unico comune di Imperia dei comuni di Porto Maurizio, Oneglia ed altri

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Regno d'Italia

1923 R diritto diritto R.D. 21 ottobre 1923, n. 2360 Intestazione 9 maggio 2013 75% Da definire

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT
Fusione nell'unico comune di Imperia dei comuni di Porto Maurizio, Oneglia ed altri
1923
G.U. di pubblicazione: 14 novembre 1923, n. 267




VITTORIO EMANUELE III

PER GRAZIA DI DIO E PER VOLONTÀ DELLA NAZIONE

RE D’ITALIA


In virtù della delegazione di poteri conferira al Governo del Re con la legge 3 dicembre 1922, n. 1601;
Veduta la legge comunale e provinciale, testo unico 4 febbraio 1915, n. 148;
Udito il Consiglio dei Ministri;
Sulla proposta del Nostro Ministro Segretario di Stato per gli affari dell’interno, Presidente del Consiglio dei Ministri;
Abbiamo decretato e decretiamo:

I comuni di Porto Maurizio, Oneglia, Piani, Caramagna Ligure, Castelvecchio di Santa Maria Maggiore, Borgo Sant’Agata, Costa d’Oneglia, Poggi, Torrazza, Meltedo Superiore e Montegrazie, sono riuniti in un unico comune, che prende la denominazione di Imperia.
Entro il 31 dicembre 1923 le Amministrazioni comunali stabiliranno di comune accordo le condizioni dell’unione, ai sensi ed agli effetti dell'articolo 118 della legge comunale e provinciale, testo unico 4 febbraio 1915, n. 148.
Per tale adempimento sono conferiti i poteri dei Consigli comunali ai Commissari che siano stati incaricati della amministrazione di detti Comuni.
In difetto di dette deliberazioni ed in caso di dissenso si provvederà con decreto del Ministro dell’interno, sentita la Giunta provinciale amministrativa ed il Consiglio di Stato.

Ordiniamo che il presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sia inserto nella raccolta ufficiale delle leggi e dei decreti del Regno d’Italia, mandando a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare.

Dato a Racconigi, addì 21 ottobre 1923.

VITTORIO EMANUELE

MUSSOLINI.

Visto, il Guardasigilli: OVIGLIO
Registrato alla Corte dei conti, addì 12 novembre 1923
Atti del Governo, registro 218, foglio 80. — GRANATA.