Raccolta di proverbi bergamaschi/Ingiurie, offese

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Ingiurie, offese

../Guerra, milizia ../Ira, collera IncludiIntestazione 4 maggio 2017 75% Da definire

Guerra, milizia Ira, collera
[p. 90 modifica]

INGIURIE, OFFESE.


A chi la fa, s’ la rèfaA chi te la fa, fagliela

(Tosc).
Chi nó öl brighe, nó sinsigheChi non vuol brighe non offenda, non molesti alcuno.
I bète nó i piâs gna ch’ ai càLe busse non piacciono nemmeno ai cani.
I ofése o i figüre i è de quei ch’i a fa, miga de quei ch’i a ricéfLe offese sono di chi le fa, non di chi le riceve — Sarà vero, ma chi le riceve, le sente.