Rime (Michelangelo)/49. Amor, la tuo beltà non è mortale

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
49. Amor, la tuo beltà non è mortale

../48. Come fiamma più cresce più contesa ../50. Che fie doppo molt'anni di costei IncludiIntestazione 31 agosto 2009 75% Poesie

49. Amor, la tuo beltà non è mortale
48. Come fiamma più cresce più contesa 50. Che fie doppo molt'anni di costei
[p. 25 modifica]

 
  Amor, la tuo beltà non è mortale:
nessun volto fra noi è che pareggi
l’immagine del cor, che ’nfiammi e reggi
con altro foco e muovi con altr’ale.