Differenze tra le versioni di "Pagina:Angeli - Roma, parte I - Serie Italia Artistica, Bergamo, 1908.djvu/40"

Jump to navigation Jump to search
{{Pt|im-|}}
({{Pt|im-|}})
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 12: Riga 12:
 
''Martis'', nelle quali taluni vogliono vedere una forma rudimentale di parafulmini, e che — percosse dalla folgore — indicavano presagio di sventura ai Romani.
 
''Martis'', nelle quali taluni vogliono vedere una forma rudimentale di parafulmini, e che — percosse dalla folgore — indicavano presagio di sventura ai Romani.
   
Anche la fontana di Giuturna, con la sua origine leggendaria, ha suscitato una improvvisa fioritura di poesia fra le rovine del vecchio Foro. Gli storici romani raccontano che durante la {{w|Battaglia del lago Regillo|battaglia del Lago Regillo}} — Tultimo e disperato tentativo dei Tarquinii per riacquistare il potere regio — la cavalleria romana, pericolante e sul punto di volgere in fuga, fu soccorsa da due giovani bellissimi e sconosciuti che nelle prime file rincuoravano i soldati e assicurarono la vittoria. La sera stessa i cittadini romani che si affollavano nel Foro ansiosi di notizie, videro all’im
+
Anche la fontana di Giuturna, con la sua origine leggendaria, ha suscitato una improvvisa fioritura di poesia fra le rovine del vecchio Foro. Gli storici romani raccontano che durante la {{w|Battaglia del lago Regillo|battaglia del Lago Regillo}} — Tultimo e disperato tentativo dei Tarquinii per riacquistare il potere regio — la cavalleria romana, pericolante e sul punto di volgere in fuga, fu soccorsa da due giovani bellissimi e sconosciuti che nelle prime file rincuoravano i soldati e assicurarono la vittoria. La sera stessa i cittadini romani che si affollavano nel Foro ansiosi di notizie, videro all’{{Pt|im-|}}
3 178

contributi

Menu di navigazione