Differenze tra le versioni di "Divina Commedia/Purgatorio/Canto II"

Jump to navigation Jump to search
m
Conversione intestazione / correzione capitolo by Alebot
m (Conversione intestazione / correzione capitolo by Alebot)
{{Qualità|avz=75%|data=13 febbraio 2008|arg=Poemi}}{{IntestazioneIncludiIntestazione|sottotitolo=[[Divina letteraturaCommedia/Purgatorio|Purgatorio]]<br /><br />Canto secondo}}
|Nome e cognome dell'autore=Dante Alighieri
|Titolo=Divina Commedia
|Iniziale del titolo=D
|Nome della pagina principale=Divina Commedia
|Eventuale titolo della sezione o del capitolo=[[Divina Commedia/Purgatorio|Purgatorio]]<br /><br />Canto secondo
|Anno di pubblicazione=
|Secolo di pubblicazione=XIV secolo
|Il testo è una traduzione?=no
|Lingua originale del testo=
|Nome e cognome del traduttore=
|Anno di traduzione=
|Secolo di traduzione=
|Abbiamo la versione cartacea a fronte?=no
|URL della versione cartacea a fronte=
}}
{{capitolo
|CapitoloPrecedente=Canto primo
|NomePaginaCapitoloPrecedente=Divina Commedia/Purgatorio../Canto I
|CapitoloSuccessivo=Canto terzo
|NomePaginaCapitoloSuccessivo=Divina Commedia/Purgatorio../Canto III
}}
''Canto secondo, nel quale tratta de la prima qualitade cioè dilettazione di vanitade, nel quale peccato inviluppati sono puniti proprio fuori del purgatorio in uno piano, e in persona di costoro nomina il Casella, uomo di corte.''
{{capitolo
|CapitoloPrecedente=Canto primo
|NomePaginaCapitoloPrecedente=Divina Commedia/Purgatorio../Canto I
|CapitoloSuccessivo=Canto terzo
|NomePaginaCapitoloSuccessivo=Divina Commedia/Purgatorio../Canto III
}}
 
362 077

contributi

Menu di navigazione