Convenzione di applicazione dell'Accordo di Schengen relativo all'eliminazione graduale dei controlli alle frontiere comuni - Trattato, Schengen, 19 giugno 1990: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
 
=====Sezione 2 - Visti per soggiorni di lunga durata =====
;Articolo 18
:1. I visti per un soggiorno di oltre tre mesi sono visti nazionali rilasciati da una delle Parti contraenti conformemente alla propria legislazione. Un visto di questo tipo permette al titolare di transitare dal territorio delle altre Parti contraenti per recarsi nel territorio della Parte contraente che ha rilasciato il visto, salvo se egli non soddisfi le condizioni di ingresso di cui all'articolo 5, paragrafo 1, lettere a, d ed e, ovvero figuri nell'elenco nazionale delle persone segnalate dalla Parte contraente sul cui territorio desidera transitare.
1. I visti per un soggiorno di oltre tre mesi sono visti nazionali rilasciati da una
delle Parti contraenti conformemente alla propria legislazione. Un visto di
questo tipo permette al titolare di transitare dal territorio delle altre Parti
contraenti per recarsi nel territorio della Parte contraente che ha rilasciato il
visto, salvo se egli non soddisfi le condizioni di ingresso di cui all'articolo 5,
paragrafo 1, lettere a, d ed e, ovvero figuri nell'elenco nazionale delle persone
segnalate dalla Parte contraente sul cui territorio desidera transitare.
 
====CAPITOLO QUARTO - Condizioni di circolazione degli stranieri ====
7 766

contributi

Menu di navigazione