Sulla battaglia navale dell'Artemisio

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
greco

Simonide Antichità S 1886 Achille Giulio Danesi Indice:Poesie_greche.djvu Poesie letteratura Sulla battaglia navale dell'Artemisio Intestazione 8 settembre 2010 100% Poesie

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT


[p. 12 modifica]


Dei morti alle Termopile
     Glorïosa è la sorte,
     Ara la tomba, nobile
     La disfidata morte.
     5Parliam, parliam de’ prodi,
     Non lamentiamli: gemiti
     Sien lor le nostre lodi.
Questo sepolcro ruggine
     Non fia che mai divore,
     10Nè che il tempo l’ottenebri

[p. 13 modifica]

     Di tutto domatore.
     È questo sacro avello
     Dell’onore di Grecia
     Il glorïoso ostello.
15E siane testimonio
     Di Sparta il gran sovrano,
     Leonida, che intrepido
     Con la sua forte mano
     Lasciò del suo valore
     20Eterno in tutti i secoli
     Alto fregio d’onore.

Note

Per una spiegazione sulle origini del titolo, vedere la pagina di discussione.