Tao Te Ching/Desistere dalle operazioni militari

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Desistere dalle operazioni militari

../Limitare le operazioni militari ../La virtù del santo IncludiIntestazione 3 settembre 2010 50% Religione

Lao Tzu - Tao Te Ching (Antichità)
Traduzione dal cinese di Luciano Parinetto (1995)
Desistere dalle operazioni militari
Limitare le operazioni militari La virtù del santo


Ecco che son le belle armi:
strumenti del malvagio
che le creature han sempre detestati.
Per questo non rimane chi pratica il Tao.
Il saggio, che è pacifico, tiene in pregio la sinistra,
chi adopra l’armi tiene in pregio la destra.
Ecco che son l’armi:
strumenti del malvagio
non strumenti del saggio,
il quale li adopra solo se non può farne a meno.
Avendo per supreme pace e quiete,
ei vince ma non se ne compiace,
chi se ne compiace
gioisce nell’uccidere gli uomini.
Ora chi gioisce nell’uccidere gli uomini
non può attuare i suoi intenti nel mondo.
Nelle gesta fauste si tiene in onore la sinistra,
nelle gesta infauste si tiene in onore la destra.
Il luogotenente sta alla sinistra,
il duce supremo sta alla destra:
assume il posto del rito funebre.
Quei che gli uomini ha ucciso in massa
li piange con cordoglio e con tristezza:
la vittoria in guerra gli assegna il posto del rito
funebre.