Tao Te Ching/Volgersi alla radice

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Volgersi alla radice

../Appalesa la virtù ../La pura influenza IncludiIntestazione 3 settembre 2010 50% Religione

Lao Tzu - Tao Te Ching (Antichità)
Traduzione dal cinese di Luciano Parinetto (1995)
Volgersi alla radice
Appalesa la virtù La pura influenza


Arrivare alla vacuità è il culmine,
mantenere la quiete è schiettezza:
le diecimila creature insieme sorgono
ed io le vedo ritornare a quelle,
quando le creature hanno avuto il lor rigoglio
ciascuna fa ritorno alla sua radice.
Tornare alla radice è quiete,
il che vuol dire restituire il mandato,
restituire il mandato è eternità.
Chi conosce l’eternità è illuminato,
chi non la conosce insensatamente provoca sventure.
Chi conosce l’eternità tutto abbraccia,
tutto abbracciando è equanime,
essendo equanime è sovrano,
essendo sovrano è Cielo,
essendo Cielo è Tao,
essendo Tao a lungo dura
e per tutta la vita non corre pericolo.