Trattato completo di agricoltura - Volume I/Avvertenza

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza

../Prefazione ../Botanica agricola IncludiIntestazione 18 dicembre 2014 75% Da definire

Prefazione Botanica agricola
[p. 9 modifica]

AVVERTENZA.



Non ultima fra le conseguenze delle antiche e moderne divisioni politiche d’Italia fu moltiplicità delle differenti unità di misura e di peso adottate nelle diverse provincie e persino nelle singole città e borgate d’una stessa provincia. Così, per modulo od unità delle misure lineari, chi prese la non comune lunghezza del piede d’un tal principe, chi la lunghezza d’un tal braccio, chi d’un tal altro, e sempre a capriccio. Poi cosiffatta dimensione chi la divise in un certo numero di parti, chi in un cert’altro. Gli oggetti di valore furono pesati o misurati con unità più piccole di quelle adoperate per le cose meno pregevoli. In breve si moltiplicarono talmente i termini di confronto, ossia le basi delle misure e dei pesi, che difficili si resero le contrattazioni ed i commerci fra i diversi paesi, facilissime all’incontro le frodi.

Fu quindi pensiero giovevolissimo quello di stabilire un certo sistema di misure e pesi, che fosse adottabile da tutti i popoli, perchè basato sopra un fatto universale, e si potesse verificare in ogni tempo ed in ogni luogo. Questo fu il così detto Sistema metrico decimale, pel quale si assunse per unità delle misure lineari il metro che corrisponde alla dieci milionesima [p. 10 modifica]parte della lunghezza del quarto d’un circolo meridiano della terra, ossia della distanza d’un polo all’equatore misurata sulla superficie della terra, sempre a livello del mare e sempre progredendo lungo un medesimo meridiano.

Per misurare poi le superficie si prese per unità l’area d’un quadrato avente per lato un metro, che fu detto metro superficiale o metro quadrato; e per le misure dei volumi dei corpi solidi si adottò per unità il volume d’un cubo avente per lato un metro, che si chiamò metro cubo. Per misurare le capacità dei recipienti o dei vasi che contengono dei liquidi o dei corpi minuti, come i grani, si pose per unità il volume di un cubo che abbia per lato la decima parte della lunghezza d’un metro (un decimetro), e la capacità corrispondente a tal volume fa detta litro. Per unità dei pesi si stabilì il peso di quella quantità d’acqua ben pura, ossia distillata, che alla temperatura di 4° C. riempie il preciso volume d’un cubo che abbia per lato la centesima parte della lunghezza d’un metro (un centimetro); e questa unità fu detta grammo. Per facilitare poi le estimazioni ed i calcoli delle quantità maggiori o minori di quelle ora accennate, si fissò d’andarle moltiplicando o dividendo successivamente per dieci, formandosene cioè i decupli; i centupli, ecc., ed i decimi, i centesimi, ecc.

Questo sistema fu già adottato in tutta la Francia, nel Belgio, nella Svizzera e nel Piemonte. Ed io pure, volendo scrivere per tutta la Valle del Po, e quindi volendo anche farmi intendere da tutti i suoi paesi, senza ricorrere a tradurre ogni indicazione di peso e di misura in riferimento alle singole unità usate presso ciascuno di essi, mi atterrò a questo sistema. Però, mi credo in obbligo di esporre, a guisa di specchio, il significato dei diversi vocaboli che si adoperano nel medesimo sistema.

[p. 11 modifica]

MISURE LINEARI o di lunghezza.

Metro, equivale a 10 decimetri, ossia a 100 centimetri ossia a 1000 millimetri si scrive Met. 1,0 oppure 1m,0
Decimetro, la decima parte d’un metro, equivale a 10 centimetri, ossia a 100 millimetri ” 0,1 ” 0m,1 ovvero decim. 1,0
Centimetro, la centesima parte d’un metro, o la decima parte del decimetro; equivale a 10 millimetri ” 0,01 ” 0m,01 ” cent. 1,0
Millimetro, la millesima parte del metro, o la decima del centimetro ” 0,001 ” 0m,001 ” mill. 1,0
Per le misure delle lunghezze superiori ad un metro.
Decametro, lunghezza equivalente a dieci volte un metro:si scrive Met. 10,0 oppure 10m,0 ossia decam. 1,0
Ettometro, cento metri o dieci decametri ” 100,0 ” 100m,0 ” ettom. 1,0
Chilometro, mille metri o dieci ettometri ” 1000,0 ” 1000m,0 ” chilom. 1,0
Miriametro, diecimila metri o dieci chilometri ” 10000,0 ” 10000m,0 ” miriam. 1,0
NB. Per le misure delle grandi lunghezze, quali sono le geografiche, si prende per unità il chilometro.

MISURE DI SUPERFICIE.

Metro quadrato, quadrato d’un metro di lato, corrisponde a 100 decimetri quadrati si scrive Met. quad. 1,0
Decimetro quadrato, quadrato d’un decimetro di lato, corrisponde alla centesima parte della superficie d’un metro quadrato, ed a 100 centimetri quadrati si scrive ” 0,01 oppure decim. quad. 1,0
Centimetro quadrato, quadrato d’un centimetro di lato; equivale alla centesima parie della superficie di un decimetro quadrato od a 100 millimetri quadrati si scrive ” 0,001 cent. ” 1,0
Millimetro quadrato; quadrato d’un millimetro di lato, equivale alla centesima parte della superficie d’un centimetro quadrato; ossia alla milionesima parte d’un metto quadrato si scrive ” 0,000001 ” cent. ” 0,01
[p. 12 modifica]


Misure superficiali per i Campi.
Ettaro, superficie d’un ettometro quadrato, equivale a 100 ari, ossia a Met. quad. 10.000,0
Aro, superficie d’un decametro quadrato o centesima parte d’un ettaro » 100,0
Centiaro, l’area d’un metro quadrato, centesima parte d’un aro » » 1,0
Per le misure di maggiore estensione superficiale, come sono le geografiche.
Chilometro quadrato, equivalente a 100 ettari, ossia a Metri quadrati 1.000.000,0
Miriametro quadrato, o cento chilometri quadrati » » 100.000.000,0
MISURE DI VOLUME PEI SOLIDI.
Metro cubo, volume d’un cubo avente 1 metro lin. di lato si scrive Met. cub. 1,0
Decimetro cubo, 1 decim. lineare di lato, equivale alla millesima parte d’un metro cubo » » 0,001 oppure decim. cub. 1,0
Centimetro cubo, volume d’un cubo avente 1 centim. lineare di lato, equivale alla millesima parte d’un decimetro cubo » » 0,00001 centim. » 1,0
Per i solidi di qualche volume, come legna, paglie, fieni, ecc.
Stero, equivalente al metro cubo.
Decistero, la decima parte d’uno stero ossia Met. cub. 0,1 oppure decim. cub. 100,0
Decastero, equivalente a dieci steri » » 10,0 » 10.000,0
[p. 13 modifica]


MISURE DI CAPACITA’ PER I LIQUIDI E PER I GRANI.
Litro, volume d’un cubo d’un decimetro di lato si scrive Lit. 1,0
Decilitro, decima parte del litro, ossia 100 centim. cubi » » » 1,0
Centilitro, centesima parte del litro, ossia 10 centim. cubi » » 0,01
Millilitro, millesima parte del litro, ossia 1 centim. cubo » » 0,001
Per le misure delle capacità maggiori.
Decalitro, dieci litri, equivale ad un centes. del metro cubo si scrive Lit. 10,0
Ettolitro, cento litri, o decima parte d’un metro cubo » » 100,0 oppure ettol. 1,0
Chilolitro, mille litri, equivale al metro cubo » » 1000,0 » 10,0
MISURE DEI PESI.
Grammo, peso d’un centim. cubo d’acqua distillata a 4° C. si scrive Gram. 1,0
Decigrammo, decima parte del grammo » » 0,1
Centigrammo, centesima parte d’un grammo » » 0,01
Milligrammo, millesima parte d’un grammo » » 0,001
Pei corpi di maggior peso.
Decagrammo, dieci grammi si scrive Chilogr. 0,01 oppure grammi 10,0
Ettogrammo, cento grammi » » 0,1 » 100,0
Chilogrammo, mille grammi, ossia peso d’un litro o decimetro cubo d’acqua » » 1,0
Miriagrammo, dieci mille grammi, o 10 chilogrammi » » 10,0
Quintale, cento chilogrammi » » 100,0 oppure quint. met. 1,0
Tonnellata, mille chilogrammi, o dieci quintali » » 1000,0 » 10,0
[p. 14 modifica]

L’unità di misura per le monete, ossia la lira nuova o franco, contenente 9/10 di argento ed 1/10 di rame, pesa 5 grammi; quindi il pezzo da 5 lire pesa 25 grammi. La lira dividesi pure in decimi, centesimi e millesimi. Il pezzo da 25 cent. d’argento, legato come sopra, pesa grammi 1,25. Il pezzo da 5 cent. in rame pesa 10 grammi, e quello d’un cent. due grammi.


RAPPORTI fra le unità di misura di varie città

della valle del po.


Misure lineari Misura del paese in metri Metro in misura del paese
Ancona Braccio mercantile 0,6639 1,5061
Bergamo » » 0,6593 1,5167
Bologna » » 0,6400 1,5624
Brescia » » da panno 0,6741 1,4834
Como » » 0,5949 1,6808
Crema » » 0,6701 1,4921
Cremona » » 0,5949 1,6808
Ferrara » » 0,6736 1,4845
Forlì » » 0,6219 1,6078
Guastalla » » 0,6710 1,4902
Lodi » » 0,5949 1,6808
Mantova » » 0,6379 1,5674
Milano » » 0,5949 1,6808
Modena » » 0,6331 1,5193
Padova » » 0,6809 1,4684
Parma » » 0,6431 1,5548
Pavia » » 0,5949 1,6808
Pesaro » » 0,3481 2,8724
Ravenna » » 0,6431 1,5548
Reggio » » 0,6410 1,5598
Rimini » » 0,2475 2,8771
Rovigo » » 0,6698 1,4929
Sinigaglia » » 0,7616 1,4251
Sondrio » » 0,6717 1,4487
Treviso » » 0,6761 1,4788
Udine » da seta 0,6362 1,5717
Venezia » mercantile 0,6833 1,4632
Verona » lungo 0,6489 1,5408
» » corto 0,6424 1,5565
Vicenza » mercantile 0,6903 1,4486
[p. 15 modifica]


MISURE DI SUPERFICIE Misura del paese in ettari Ettari in misura del paese
Ancona, rubbio o soma al piano 1,0484 0,9538
» » a mezza costa 1,1742 0,8516
» » a tutta costa 1,4258 0,7013
Bergamo pertica quadrata 0,0662 0,1509
Bologna tornatura 0,2080 4,8066
Brescia piò 0,3155 0,0307
Como pertica quadrata 0,0703 0,1421
Crema »» 0,0762 0,1311
Cremona »» 0,0808 0,1237
Ferrara bifolca 0,6523 1,5328
Forlì tornatura 0,2383 4,1955
Guastalla biolca 0,3052 3,2759
Lodi pertica quadrata 0,0716 0,1395
Mantova biolca 0,3138 0,0318
Milano pertica quadrata 0,0654 0,1527
Modena bifolca 0,2836 3,5255
Padova campo 0,3862 2,5889
Parma bifolca 0,3075 3,0251
Pavia pertica quadrata 0,0769 0,1299
Pesaro cent. di canne quadr. 0,2726 3,6670
Ravenna tornatura 0,3417 2,9259
Reggio bifolca 0,2922 3,4220
Rimini tornatura 0,2947 3,3922
Rovigo campo 0,4464 2,2399
Sinigaglia soma 1,2477 0,8014
Sondrio pertica quadrata 0,0688 0,1453
Treviso campo 0,5204 1,9213
Udine zuoja grande 0,5217 1,9168
» » piccola 0,3505 2,8523
Venezia migliaio di passi qu 0,3022 3,3079
» » di ghebbi 0,2448 4,0839
Verona campo 0,3047 3,2808
[p. 16 modifica]


MISURE PEI LIQUIDI Misura del paese in ettolitri Ettolitri in misura del paese
Ancona soma di 48 boccali 0,6960 1,4410
Bergamo brenta di 108 » 0,7069 1,4146
Bologna corba di 60 » 0,7859 1,2723
Brescia zerla di 72 » 0,4974 2,0103
Como brenta di 96 » 0,8980 1,1135
Crema brenta di 64 » 0,4853 2,0603
Cremona brenta di 75 » 0,4746 2,1067
Ferrara mastello di 40 » 0,5678 1,7610
Forlì soma di 42 » 0,7112 1,4059
Guastalla brenta di 72 » 0,6851 1,2736
Lodi brenta di 80 » 0,6620 1,5105
Mantova soglio di 60 » 0,5468 1,8287
Milano brenta di 96 » 0,7555 1,3235
Modena quartaro di 90 » 1,0181 0,9822
Padova mastello di 72 bozze 0,7127 1,4030
Pavia brenta di 96 boccali 0,7144 1,3997
Ravenna barile di 40 » 0,5377 1,8597
Reggio brenta di 60 » 0,7589 1,3175
Rimini soma di 64 » 0,7613 . 1,3135
Rovigo mastello di 108 bozze 1,0479 0,9542
Sinigaglia soma di 50 boccali 1,1845 0,8442
Sondrio soma di 29 » 1,3056 0,7659
Treviso conzo di 48 » 0,7798 1,2823
Udine conzo di 64 » 0,7930 1,2609
Venezia barilla di 24 bozze 0,6438 1,5531
Verona brenta di 72 inguist.e 0,7051 1,4182
Vicenza mastello di 120 bozze 1,1389 0,8780
[p. 17 modifica]


MISURE PEI GRANI Misura del paese in ettolitri Ettolitri in misura del paese
Ancona rubbio = 8 coppe = 32 provende 2,8064 0,3563
Bergamo soma = 8 staia = 32 quartari 1,7128 0,5838
Bologna corba = 2 staia = 16 quartiroli 0,7864 1,2715
Brescia soma = 12 quarte = 48 coppi 1,5062 0,6639
Como moggio = 8 staia = 32 quartari 1,5086 0,6628
Crema soma = 16 staia = 32 emine 1,7548 0,5698
Cremona sacco = 3 staia = 12 quartari 1,0693 0,9351
Ferrara moggio = 20 staia = 80 quarte 6,2185 0,1608
Forlì staio = 16 prov.e = 32 mezzine 0,7216 1,3857
Guastalla sacco = 3 stata = 12 quarte 1,1460 1,8726
Lodi sacco = 8 staia = 32 quartari 1,5895 0,6291
Mantova sacco = 3 staia = 12 quarte 1,0381 0,9632
Milano moggio = 8 staia = 32 quartari 1,4623 0,6838
» soma = 9 staia = 36 quartari 1,6451 0,6077
Modena sacco = 2 staia = 16 quarte 1,2650 0,7905
Padova moggio = 12 staia = 48 quartari 3,4780 0,2875
Pesaro staio = 6 coppi = 12 bernarde 1,7035 0,5869
Pavia sacco = 6 emine = 12 quartari 1,2226 0,8179
Ravenna rubbio = 5 staia = 40 quarte 2,8754 0,3477
Reggio sacco = 2 staia = 24 quartar.e 1,1949 0,8368
Rimini staio = 4 quarte = 12 bernarde 1,8763 0,5329
Rovigo sacco = 3 staia = 12 quarte 0,9943 1,0056
Sondrio soma = 8 quart.i = 32 emine 1.4623 0,6838
Treviso staio = 4 quarte = 16 quartari 0,8681 1,1519
Udine staio = 6 pesinali 0,7315 1,3668
Venezia moggio = 8 mezz.i = 64 quartiroli 3,3326 0,3000
Verona sacco = 3 minali = 12 quarte 1,1465 0,8721
Vicenza sacco = 4 staia = 64 quartiroli 1,0817 0,9244
[p. 18 modifica]
MISURE DI PESO Libbre del paese in chilogr. Chilogr. in libbre del paese
Ancona Libbra di 12 once 0,3461 2,8890
Bergamo » » 30 » 0,8128 1,2302
» » » 12 » 0,3251 3,0757
Bologna » » 12 » 0,3618 2,7635
Brescia » » 12 » 0,3208 3,1170
Como » » 30 » 0,7916 1,2631
» » » 12 » 0,3166 3,1579
Crema » » 30 » 0,8136 1,2289
» » » 28 » 0,7594 1,3167
» » » 12 » 0,3254 3,0724
Cremona » » 12 » 0,3094 3,2311
Ferrara » » 12 » 0,3451 2,8973
Forlì » » 12 » 0,3294 3,0354
Lodi » » 28 » 0,7483 1,3362
» » » 12 » 0,3207 3,1178
Mantova » » 12 » 0,3105 3,2277
Milano » » 28 » 0,7625 1,3114
» » » 12 » 0,3267 3,0600
» » » 8 o mar 0,2349 4,2553
Modena » » 12 once 0,3404 2,9372
Padova » sottile 12 » 0,3388 2,9508
» » grossa 12 » 0,4865 2,0553,
Parma » » 12 » 0,3269 3,0582
Pavia » » 28 o mar 0,7436 1,3446
» » » 12 » 0,3187 3,1375
Ravenna » 12 once 0,3478 2,8749
Reggio » » 12 » 0,3245 3,0814
Sinigaglia » » 12 » 0,3367 2,9698
Sondrio » » 30 o mar. 0,7978 1,2533
Venezia marco 8 once 0,2384 4,1928
» libbra sottile 12 » 0,3012 3,3197
» » grossa 12 » 0,4769 2,0964

[p. 19 modifica]

Dalla sola esposizione delle precedenti tabelle di ragguaglio appare chiaramente quanta confusione debba produrre una tanta diversità fra le unità di misure delle varie città della Valle del Po, e l’importanza che venga da per tutto, come già in Piemonte, adottato il sistema metrico decimale.

Anche le altezze della colonna di mercurio che nel barometro dà la misura della pressione esercitata dall’aria atmosferica nelle varie località e nei varii periodi del giorno e dell’anno sulla superficie di ciascun corpo, le quali prima si esprimevano in pollici e linee del piede francese, ora, per facilitare i calcoli, si esprimono in centimetri ed in millimetri. Pertanto vi darò un prospetto di riduzione in millimetri delle altezze barometriche più comuni per i luoghi non molto elevati sul livello del mare.

RIDUZIONE

in millimetri dei barometri inglesi e francesi espressi in pollici.

BAROMETRO INGLESE BAROMETRO FRANCESE
poll. dec. millimetri poll. dec. millimetri poll. lin. millimetri poll. lin. millimetri
27 4 695,95 29 1 739,13 26 0 703,82 27 5 742,17
5 698,49 2 741,67 1 706,07 6 744,42
6 701,03 3 744,21 2 708,33 7 746,68
7 703,57 4 746,75 3 710,59 8 748,94
8 706,11 5 749,29 4 712,84 9 751,19
9 708,65 6 751,83 5 715,10 10 753,45
28 0 711,19 7 754,37 6 717,36 11 755,70
1 713,73 8 756,91 7 719,61 28 0 757,96
2 716,27 9 759,45 8 721,86 1 760,22
3 718,81 30 0 761,99 9 724,12 2 762,47
4 721,35 1 764,53 10 726,38 3 764,73
5 723,89 2 767,07 11 728,63 4 766,98
6 726,43 3 769,61 27 0 730,89 5 769,24
7 728,97 4 772,15 1 733,15 6 771,49
8 731,51 5 774,69 2 735,40 7 773,75
9 734,05 6 777,23 3 727,66 8 776,01
29 0 736,59 7 779,77 4 739,91 9 778,26
[p. 20 modifica]

Nel termometro più in uso fra noi la scala delle temperature, che dalla temperatura in cui il ghiaccio si fa deliquescente a quella per la quale l’acqua pura entra in ebullizione sotto la pressione barometrica di millimetri 760,0, vien divisa in ottanta parti o gradi; e quindi un tal termometro è chiamato ottantigrado od anche di Réaumur. Ora, dietro Celsio, nelle scale de’ migliori termometri l’intervallo fra le due menzionate temperature viene diviso in cento parti, dette pur gradi; ed il termometro allora chiamasi centigrado. Perciò un grado del termometro centigrado corrisponde a 4/5 d’un grado di quello ottantigrado; ed uno ottantigrado corrisponde a 5/4 d'un grado centigrado. E siccome nell’indicare le temperature io userò della scala centigrada, così vi presento una tabella di confronto che vi possa servire a ridurre le temperature del termometro di Réaumur nelle loro corrispondenti del termometro centigrado.

TABELLA DI CONFRONTO

fra le scale termometriche ottantigrada e centigrada.


Gr. Ot. Gr. Cen. Gr. Ot. Gr. Cen. Gr. Ot. Gr. Cen. Gr. Ot. Gr. Cen. Gr. Ot. Gr. Cen.
1 1,25 17 21,25 33 41,25 49 61,25 65 81,25
2 2,50 18 22,50 34 42,50 50 62,50 66 82,50
3 3,75 19 23,75 35 43,75 51 63,75 67 83,75
4 5,00 20 25,00 36 45,00 52 65,00 68 85,00
5 6,25 21 26,25 37 46,25 53 66,25 69 86,25
6 7,50 22 27,50 38 47,50 54 67,50 70 87,50
7 8,75 23 28,75 39 48,75 55 68,75 71 88,73
8 10,00 24 30,00 40 50,00 56 70,00 72 90,00
9 11,25 25 31,25 41 51,25 57 71,25 73 91,25
10 12,50 26 32,50 42 52,50 58 72,50 74 92,50
11 13,75 27 33,75 43 53,75 59 73,75 75 93,75
12 15,00 28 35,00 44 55,00 60 75,00 76 95,00
13 16,25 29 36,25 45 56,25 61 76,25 77 96,25
14 17,50 30 37,50 40 57,50 62 77,50 78 97,50
15 18,75 31 38,75 47 58,75 63 78,75 79 98,75
16 20,00 32 40,00 48 60,00 64 80,00 80 100,00