Trattato completo di agricoltura - Volume II/Della Barbabietola/1

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Varietà

../ ../2 IncludiIntestazione 14 febbraio 2015 75% Da definire

Della Barbabietola Della Barbabietola - 2
[p. 27 modifica]

varietà

§ 775. Le principali varietà della barbabietola sono le seguenti:

1.a La campestre, la di cui radice è rossa all’esterno, e screziata di bianco e di roseo all’interno; s’ingrossa a fior di terra, per il che facile ne riesce il raccolto. Questa è ordinariamente usata pel mantenimento del bestiame.

2.a La bianca di Slesia pel suo color bianco tanto all’esterno quanto all’interno. È la più produttiva anche per rapporto alla quantità di zuccaro che contiene.

3.a La rossa è preferita negli usi domestici pel suo bel color rosso intenso; questa è la più nutritiva, ma è pur quella che ingrossa di meno.

4.a La gialla oblunga e rotonda, valutata assai pel mantenimento del bestiame.