Viaggio in Dalmazia/Delle Osservazioni fatte nel Contado di Zara/7. Del livello del mare

Da Wikisource.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
7. Del livello del mare

../6. Polledra Ermafrodito ../8. Della Città, e Campagna di Nona IncludiIntestazione 26 agosto 2020 75% Da definire

Delle Osservazioni fatte nel Contado di Zara - 6. Polledra Ermafrodito Delle Osservazioni fatte nel Contado di Zara - 8. Della Città, e Campagna di Nona
[p. 18 modifica]

§. 7. Del livello del mare.

Il mare guadagna continuamente sopra Zara; e se non lo provassero abbastanza le alte maree, che allagano que’ luoghi, a’ quali l’acqua non dovea giungere quando furono fabbricati, lo provano gli antichi pavimenti della piazza, che sono molto al disotto dell’attuale livello medio dell’acque, e i residui di fabbriche nobili scopertivi non à molti anni nel purgare dalle immondizie quella parte del Porto, che si chiama il Mandracchio. La quantità de’ fatti, che incontransi lungo le coste dell’Adriatico, atti a provare l’alzamento progressivo dell’acque, non permette che si metta più in dubbio fra noi. Il mare guadagna su i litorali costantemente, anche ad onta de’ fiumi, che prolungano le terre deponendo belletta, ed arena presso alle loro foci. Sia paludoso, arenoso, o montuoso, e marmoreo il litorale del nostro Golfo, vi si ritrovano sommerse le rovine delle antiche fabbriche; e di giorno in giorno vi si moltiplicano le prove dell’inalzamento di livello, o pella ritrocessione delle acque fluviatili impedite dall’aver l’antico libero corso, o pella corrosione, e [p. 19 modifica]smantellamento de’ massi, e de’ monti. Non sembra ammissibile da chi abbia moltiplicato le osservazioni su questo proposito nè l’opinione già celebre del Browallio, nè quella d’un rinomatissimo vivente Matematico, il quale à creduto, che dalla subsidenza delle terre sia da ripetersi l’apparente alzamento dell’acque. I Veneziani sono in istato di giudicare della ragionevolezza di questo sistema, esaminando i cangiamenti della loro Città.