Vincere!

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
M. Zambrelli

Aristodemo Uzzi ( F. Arconi) XX secolo V Canti cantastoria Vincere! Intestazione 7 aprile 2008 75% Canti

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

Temprata da mille passioni
la voce d'Italia squillò!
Centurie, coorti, legioni,
in piedi che l'ora suonò!
Avanti, gioventù!
Ogni vincolo, ogni ostacolo superiamo;
spezziam la schiavitù
che ci soffoca prigionieri del nostro Mar!
 
2 Vincere! Vincere! Vincere!
E vinceremo in terra, in cielo, in mare!
È la parola d'ordine
d'una suprema volontà!
Vincere! Vincere! Vincere!
Ad ogni costo, nessun ci fermerà!
I cuori ch'esultano,
son pronti a obbedir,
son pronti lo giurano:
o vincere o morir!
 
3Elmetto, pugnale, moschetto,
a passo romano si va!
La fiamma che brucia nel petto
ci sprona, ci guida, si va!
Avanti! Si oserà l'inosabile,
l'impossibile non esiste!
La nostra volontà è invincibile,
mai nessun ci piegherà!
 
4 Vincere! Vincere! Vincere!
E vinceremo in terra, in cielo, in mare!
È la parola d'ordine
d'una suprema volontà!
Vincere! Vincere! Vincere!
Ad ogni costo, nessun ci fermerà!
I cuori ch'esultano,
son pronti a obbedir,
son pronti lo giurano:
o vincere o morir!