Pagina:Castani - Ragguaglio del numero de peregrini, 1576.djvu/28

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


[versione diplomatica]

Decembre

Genaro

Febraro

Marzo

Aprile

Maggio

Giugno

Luglio

Agoſto

Settembre

Ottobre

Nouembre

Decembre

Tre mille cento ſettanta cinque.

Tre mille nouecento ottantauno.

Quattro mille cinquecento quattro.

Vinticinq; mille cinquecēto ottātacinq;

Trentanoue mille ſeſſantaſei.

Cento diecinoue mille quattrocēto 56.

Vintiotto mille dieciſette.

Quattro mille trecento quarantaſei.

Sei mille trecento ſeſſanta noue.

Otto mille ottocento ſettantauno.

Trenta mille nouecento nouantaſette.

Quaranta tre mille quattrocento 35.

Quarantaſette milletrecento nouanta.

Summano trecēto ſeſſantacinq; millia ducēto dodeci.

Oltra gli ſudetti Peregrini, ſono ſtati riceuuti queſto Anno huomini & donne conualeſcenti, il numero di ſette mille dugēto diecinoue, gli quali lun per altro ſi manteneuano al meno ſei giorni con tre paſti il giorno.

La famiglia ſalariata l'un tempo per l'altro è ſtate di trenta bocche il giorno continue.



Castani - Ragguaglio del numero de peregrini, 1576 (page 28 crop).jpg


[versione critica]

Decembre

Genaro

Febraro

Marzo

Aprile

Maggio

Giugno

Luglio

Agosto

Settembre

Ottobre

Nouembre

Decembre

Tre mille cento settanta cinque.

Tre mille novecento ottantauno.

Quattro mille cinquecento quattro.

Vinticinque mille cinquecento ottantacinque.

Trentanove mille sessantasei.

Cento diecinove mille quattrocento 56.

Vintiotto mille diecisette.

Quattro mille trecento quarantasei.

Sei mille trecento sessanta nove.

Otto mille ottocento settantauno.

Trenta mille novecento novantasette.

Quaranta tre mille quattrocento 35.

Quarantasette milletrecento novanta.

Summano trecento sessantacinque millia ducento dodeci.

Oltra gli sudetti Peregrini, sono stati ricevuti questo Anno huomini et donne convalescenti, il numero di sette mille dugento diecinove, gli quali lun per altro si mantenevano al meno sei giorni con tre pasti il giorno.

La famiglia salariata l'un tempo per l'altro è state di trenta bocche il giorno continue.



Castani - Ragguaglio del numero de peregrini, 1576 (page 28 crop).jpg