Differenze tra le versioni di "Pagina:Bandello - Novelle, Laterza 1910, I.djvu/412"

Jump to navigation Jump to search
m
nessun oggetto della modifica
m
m
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 12: Riga 12:
 
che gli uomini semplici ch’a poche cose pensano sono molto
 
che gli uomini semplici ch’a poche cose pensano sono molto
 
pronti a dar la sentenza di tutto ciò che si parla. Onde spesse
 
pronti a dar la sentenza di tutto ciò che si parla. Onde spesse
fiate avviene eh'essendo tenuti saggi ed ingegnosi mostrano di
+
fiate avviene ch'essendo tenuti saggi ed ingegnosi mostrano di
 
leggero la lor ignoranza. E perciò deverebbe ciascuno prima
 
leggero la lor ignoranza. E perciò deverebbe ciascuno prima
 
ch’ei parli pensar bene su quello che si ragiona e non esser
 
ch’ei parli pensar bene su quello che si ragiona e non esser
46

contributi

Menu di navigazione