Questa pagina è dedicata ad un autore. Premi sull'icona per avere aiuto.

Autore:Babrio

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Babrio

favolista romano scrittore di favole in lingua greca, probabilmente di origine romana

Babrio, floruit tra il II secolo e il III secolo, noto anche come Valerio Babrio, scrittore di favole in lingua greca, probabilmente di origine romana.

Collabora a Wikipedia Voce enciclopedica su Wikipedia

Opere[modifica]

  • Le Favole d'Aviano tradotte in versi volgari, e le Favole di Gabria tradotte in versi latini e in volgari, da d. Giovan-Grisostomo Trombelli, canonico regolare del Salvadore, In Venezia : appresso Francesco Pitteri, in Merceria all'insegna della Fortuna trionfante, 1735 (GB, GB)
  • Saggio di un testo e commento delle favole di Babrio per la cura di Salvatore Concato, Bologna, N. Zanichelli, 1884
  • Le favole scelte di Babrio, tradotte dal greco in italiano [da] Salvatore Orlando, Imola, Galeati, 1903
  • Babrio, favole scelte ad uso delle scuole, con prefazione e commento storico, morfologico e di sintassi, Salvatore Orlando, Imola, Galeati, 1904
  • Favole scelte ad uso delle scuole, con prefazione e commento storico, morfologico e di sintassi comparata greco-latina del prof. Salvatore Orlando, Imola, Coop. Tip. Edit. Paolo Galeati, 1905

Note