Questa pagina è dedicata ad un autore. Premi sull'icona per avere aiuto.

Autore:Jacint Verdaguer

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Jacint

Verdaguer XIX secolo poeta spagnolo

Jacint Verdaguer 140x190.jpg
Jacint Verdaguer (Folgueroles, 17 maggio 1845greg.123 – Vallvidrera, 10 giugno 1902greg.123), noto anche come Jacint Verdaguer i Santaló e Jacinto Verdaguer, poeta spagnolo.

Collabora a Wikipedia Voce enciclopedica su Wikipedia

Collabora a Commons Immagini e/o file multimediali su Commons

Opere[modifica]

  • La Atlantide. Roma-Forzane: Tipografia del Senato, 1885. (Trad. Luigi Suñer)
  • "Canigó". Modena: Società Tipografica, 1888. (Trad. Maria Licer)
  • La Atlantide. Lanciano: Carabba Editore, 1916. (Trad. E. Portal)
  • Fiori del Calvario. Libro di consolazioni. Roma: Tipografia Vaticana, 1921. (Trad. P. Benedetti)
  • 1,0 1,1 SNAC
  • 2,0 2,1 Dizionario biografico spagnolo
  • 3,0 3,1 Find a Grave