Pagina:Albertazzi - Top, 1922.djvu/246

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
244 Adolfo Albertazzi


Eh? cosa?

... ritratti di donne...

( — Ah il nostro sindaco! — esclamavano i cittadini di San Giorgio al Piano, alzando gli occhi alle finestre di lui — . La sua casa è come se fosse tutta di vetro puro — ).

... ritratti i quali, sebbene non avessero vesti a determinarne l’epoca, si vedeva che erano modernissimi.

Eh? cosa?

Appunto: nella cassapanca, del seicento, ai piedi del letto nuziale, dentro il cofano che aveva forse accolti i mistici o verginei segreti di qualche avola, il povero comm. Cerédoli ci teneva delle fotografie — concludendo con le due paroline dal dottore Tibaldi mormorate all’orecchio del santo uomo — ... fotografie oscene.