Pagina:Alberti, Leon Battista – Opere volgari, Vol. III, 1973 – BEIC 1724974.djvu/124

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
122 elementi


1.   Data una flessa linea, subducerli una altra flessa.

2.   Data una flessa linea, scrivere una altra flessa linea concentrica equale.

3.   Adducere una linea flessa in qual certa sua parte bisogni minore ma proporzionale a una data flessa.

4.   Producere una flessa linea che sia proporzionale ma in qualche certa parte maggiore che quella data linea.

  • 5.   Descrivere una area equale a certa parte d’una superficie, qual sia resecata con sola una certa flessa linea.

6.   E conscrivere una area che sia equale a una parte de una superficie circulare resecata con più flesse linee.

7.   Conscrivere una area flessalinea ma con certa proporzione maggiore.

8.   Ancora scrivere proporzionale una area flessa⟨linea⟩ concentrica ma minore.

9.   In una concentrica flessalinea porre uno punto commensurato.

10.   E in una flessilinea concentrica scrivere un’altra flessalinea concentrica.

11.   Porre uno punto commensurato fuor de una flessalinea concentrica.

12.   Chiudere una flessilinea concentrica con una maggior flessilinea concentrica.

13.   Dentro a una area flessilinea proporzionale maggiore notarvi un punto commensurato.

14.   In qualunque area concentrica proporzionale maggiore porvi una flessilinea.

15.   Fuori de una area flessilinea proporzionale maggiore segnare un punto commensurato.

16.   E quando fusse proporzional minore, simile porvi entro el punto commensurato.

17.   Ancora simile porre el punto commensurato fuori de una area proporzionale minore.


G.        E questo basti quanto alle concentriche flessilinee.

1.   In su una data linea scrivere uno semicirculo.

2.   Trovare in qualunque dato circulo el so centro e diametro.