Pagina:Alfieri, Vittorio – Tragedie postume, 1947 – BEIC 1726528.djvu/193

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

prefazione dell’autore 187

l’Opera gli animi snerva e degrada; la tragedia gl’innalza, ingrandisce, e corrobora. Possa dunque la tramelogedia preparare in parte questo necessario e prezioso cangiamento, per cui gl’Italiani dalla loro effeminatissima Opera alla virile tragedia salendo, dalla nullitá loro politica alla dignitá di vera Nazione a un tempo stesso s’innalzino.