Pagina:Alla Maesta di Vittorio Emanuele terzo re d'Italia.djvu/27

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

19

menticammo i nostri morti di Amba Alagi e di Adua, stesi nella sabbia dalle armi giunte in Etiopia attraverso i porti di Francia e d’Inghilterra. Dimenticammo anche l’episodio crudo delle due navi nel nostro Tirreno, delle quali una portava un