Pagina:Amori (Savioli).djvu/8

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

mia, nella quale mi sono adoperato di emulare la semplicità e l’eleganza che scorgesi nelle opere migliori della natura. Con quella benignità, cui l’animo avete naturalmente temprato, degnatevi d’accogliere questo tenue argomento del mio distinto ossequio, e della mia ingenua e rispettosa venerazione.



Rule Segment - Span - 20px.svgRule Segment - Span - 20px.svg