Pagina:Anime oneste.djvu/129

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

le nozze 115


— Sicuro che la lascio dire. I miei vestiti da sposa, altro che questi saranno!...

Sebastiano la guardò affettuosamente, e pensò che i vestiti da sposa Anna li avrebbe indossati per lui.



Perchè Sebastiano era certo di poter un giorno sposare la cugina.

Come egli se n’era innamorato, da quando e perchè? Egli non lo ricordava e non se lo chiedeva. Gli sembrava di averla amata sempre, dal primo giorno in cui Anna era giunta, col suo brutto vestitino nero e il fazzolettino stretto sotto il mento, — di averla amata sempre, anche prima, quando andava a scuola e arrossiva nell’incontrare qualche signorina. Eppure questo non era il suo primo amore; ma sentiva ch’era l’ultimo perchè mai egli aveva amato così, perchè sentiva di aver amato Anna attraverso le altre donne amate. Gli altri amori, pur corrisposti, l’aveano fatto sof-