Pagina:Anonimo - Matematiche Fascicolo quarto, 1840.djvu/16

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
16

gl’intieri; e poi nel prodotto, completato o nò a sinistra da tanti zeri, quanti bastano, scriveremo una virgola in direzione verticale a quella del decimale superiore.

Ecco il tipo del calcolo di due esempj.

0,007
4
0,028
,
2,4542
53
7 3626
122 710
130,0726

Nel secondo caso rammentandoci che questa operazione sù i decimali si fà nel medesimo senso, che sulle frazioni in generale, cioè che per essa s’intende di prendere sul Moltiplicando tanti decimi, o centesimi, o millesimi,... quanti ne indica tutto il Moltiplicatore, si concepisce, che, se nel Moltiplicando, completato o nò a sinistra da zeri, si fà retrocedere la virgola di tanti posti, quante cifre sono a destra di lei nel Moltiplicatore, in questo essa dovrà sopprimersi; e così il presente caso si ridurrà all’altro.

Ma, se si osserva, che operando in questa guisa la virgola nel prodotto avrebbe alla sua destra tante cifre di più, che nel Moltiplicatore, quante essa ve ne hà nel Moltiplicando, si scorge subito, che, senza stare a fare in questo e in quello mutazione alcuna, scrivendo il primo sotto il secon-