Pagina:Anonimo - Matematiche Fascicolo secondo, 1838.djvu/14

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
14

In questo caso addizionandoli tutti, e poi sottraendo la somma dal diminuendo, è chiaro che il resto, che si troverà, sarà il cercato. Così si suole ordinariamente praticare; ma per prepararsi fin da questo momento al Caso II. della Sottrazione di sopra (2) enunciato, noi opereremo nel modo seguente.

«Dopo avere scritti i diminutori al solito sopra al diminuendo, separato da una linea orizzontale, in modo che le cifre tutte del medesimo ordine, equidistanti sempre tra loro, si corrispondano in colonna.

«1.° Addizioneremo, a cominciar sempre da sinistra, le cifre della prima colonna de’ diminutori, e scrivendo le cifre della somma respettivamente sotto le corrispondenti del medesimo ordine del diminuendo, da queste sottrarremo quelle nel modo, che precedentemente si è detto.»

«2.° Accanto alle cifre del resto, che si ottiene, abbassando verticalmente a destra la cifra superiore del diminuendo, scriveremo poi respettivamente sotto a queste le cifre corrispondenti della somma della seconda colonna de’ diminutori, per farne la sottrazione nel modo stesso.»

«3.° Accanto alle cifre del nuovo resto, che si ottiene abbassando verticalmente a destra