Pagina:Anonimo - Matematiche Fascicolo secondo, 1838.djvu/19

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

19

parzial diminuendo corrispondente, dopo avere arbitrariamente aggiunte, se bisogna, al di lei numero di unità tante diecine, quante bastano e non più per potere effettuare la sottrazione; e sotto a lei si scriva la cifra del resto.»

«2.° Si sottragga a memoria il secondo parzial prodotto, aumentato però di tante unità, quante sono state le diecine aggiunte precedentemente, dalla seconda cifra del medesimo parzial diminuendo, dopo aver pure arbitrariamente aggiunte, se bisogna, anche al di lei numero di unità tante diecine, quante bastano e non più per potere effettuare questa seconda sottrazione; e sotto a lei pure si scriva la cifra del resto; e così di seguito.»

Le cifre, che avremo scritte, saranno quelle del resto parziale corrispondente, di seguito alle quali si abbasserà verticalmente l’altra cifra del diminuendo totale per avere un diminuendo parziale ulteriore.

Il nostro processo si giustifica subito sul riflesso, che le diecine, le quali si aggiungono di mano in mano a ciascuna cifra di un diminuendo parziale per potere attualmente effettuare la sottrazione di ciascun parzial prodotto fatto, vengono poi tolte via nella successiva sottrazione delle altrettante unità aggiunte al prodot-