Pagina:Anonimo - Matematiche Fascicolo terzo, 1839.djvu/45

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

45

si trova , ossia , per somma, e però addizionando poi gl’intieri 11, 4, 2, 3, 3 si hà per la somma voluta.


CASO II.

Moltiplicazione delle Frazioni.

2 Venendo alla moltiplicazione delle Frazioni noi diciamo, che

Come colla moltiplicazione di un numero intiero, considerato come concreto, per un altro numero intiero, considerato come astratto, si assegna nel prodotto la caratteristica di un multiplo, che si prende sopra di un altro multiplo di tutto il numero sottinteso, così colla moltiplicazione delle frazioni, la quale distingueremo in trè Casi, cioè

1.° Di una frazione considerata come concreta per un numero intiero, considerato come astratto

2.° Di un numero intiero considerato come concreto per una frazione, considerata come astratta

3.° Di una frazione considerata come concreta per un’altra frazione, considerata come astratta