Pagina:Archimede reintegrato.djvu/50

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

(46)

guitare l’operazione, che riuscirà esattissima. Quivi ancora sarebbe di mestieri notare altri avvertimenti, ma quelli, che nello sperimentare sono di lunga mano ammaestrati, e sanno per prova le difficoltà, che s’incontrano nel fare un’esperienza, per l’impedimenti, che recano le materie, e tal volta il solo uso de’ materiali strumenti, addotrinati cogli studj della Matematica, e dotati dell’ultima perspicacia del proprio giudizio, conosceranno ben presto colle leggi di sopra stabilite il ripiego, che dovranno pigliare incontrandosi coll’acque, o altri fluidi in uguale qualità, o pure co’ metalli di diversa lega, ed altre cose simili.

IL FINE.