Pagina:Avventure di Robinson Crusoe.djvu/675

Da Wikisource.



Nel momento che due nemici faceano per entrare nella scialuppa non mancò subito di salutarli, battezzandoli con la mestola ben piena di quella bollente liquida mercanzia.