Pagina:Bandello - Novelle, Laterza 1910, II.djvu/181

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


178 PARTE PRIMA ne sono. — Divoratosi ne la corte quanto madama la delfina aveva detto e fatto, fu ella generalmente da tutti i saggi riputata savia, cortese e di generoso e nobilissimo animo; e maestro Alano ne divenne in molta più riverenza e più riguardevole che prima non era, perciò che per l’avvenire essendo d'ogn’intorno sparsa la fama di cosi umano atto da la delfina usato, chiunque poi vedeva maestro Alano più de l’usato il riveriva ed onorava.