Pagina:Bandello - Novelle, Laterza 1911, IV.djvu/106

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


NOVELLA LVI1 103 Rise !o scemonnito e non intese: che molti, sentendo la no¬ vella, si misero in prova di far ciò che egli fatto aveva; il che successe loro. Ma sono alcuni che dicono che la donna conobbe molto bene il marito e molto si meravigliò de la sua poca con¬ siderazione e conobbe meglio che prima la dapocaggine di quello. Or ecco che la signora Margarita esce di camera, ed io vado a farle la debita riverenza