Pagina:Barrili - La legge Oppia, Genova, Andrea Moretti, 1873.djvu/11

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


INTERLOCUTORI


BIRRIA, servo.
MIRRINA, liberta.
CLAUDIA VALERIA, moglie di L. V. Flacco.
MARZIA ATINIA, Figlia di Claudia.
VOLUSIA, figlia di Claudia.
ANNIA LUSCINA, matrona romana.
MARCO FUNDANIO, tribuno.
LICINIA, moglie di M. P. Catone.
FULVIA, sorella di Catone.
LUCIO VALERIO, tribuno.
TITO MACCIO PLAUTO, poeta comico.
MARCO PORCIO CATONE, console.
ERENNIO, littore.
IL CÒRAGO.
MATERINA, moglie di Erennio.
IL BANDITORE.

Donne — Magistrati — Popolo


La scena è in Roma — anno 557 ab Urbe còndita.

Consoli L. V. Flacco e M. P. Catone.