Pagina:Benedetto Giovanelli - Trento città d'Italia per origine, per lingua, e per costumi, 1850.djvu/5

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search



A CHI LEGGE.

Ecco, o Lettore, una serie di fatti, che per esser noi privi d’una storia patria, la quale abbia qualche ordine, e filo, mi convenne disotterrare in gran parte dalle poche rovine, che di quella de’ popoli a noi confinanti fortunatamente ancor ci rimangono.

Io te la presento a fine d’indagare, e scoprire una verità, che da lungo tempo cercavano di nascondere coloro, che Trento non Città d’Italia, ma di Germania, o del Tirolo francamente dichiaravano. Questa ricerca, per quanto mi sembra, riuscir dovrebbe interessante spezialmente in quest’epoca avventurosa: in cui il più