Pagina:Bertini - Le dimore estive dell'appennino toscano, Niccolai, Firenze, 1896.djvu/103

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Collina.

932 M.

Sulla via provinciale rotabile Pistoia-Porretta, che con agevole salita si svolge in mezzo a vigne e boschi e dalla quale si gode di una splendida veduta che abbraccia in un insieme pittoresco Pistoia, Prato, Firenze, a 15 chilometri da Pistoia trovasi la Collina. È luogo adattatissimo per soggiorno estivo, per Faria pura e fresca che vi si può godere, trovandosi all’altezza massima della strada, che dal ripiano della Collina comincia a discendere pel versante opposto, verso Spedaletto. Vi sono belle selve di castagni, ed acqua freschissima.

Alberghi. — L’unico caseggiato che vi si trova, è l’albergo di Stefano Signorini, di recente molto ampliato e che offre comodità non comuni. Pensione lire 6 al giorno, salva accomodamenti con famiglie.